15 dic 2009

Previzioni per l'anno 2010 (parte I)

Come sara' l'anno 2010? Cosa ci si aspetta per il prossimo anno? Cosa ci succedera'?
Tanta gente sta cercando risposte a queste domande sopratutto nel periodo della fine e dell'inizio di un anno nuovo. Ognuno tenta di acquisire queste informazioni in modi diversi, applicando i metodi e i strumenti piu diversi.
Non m'interessa qui, come e cosa faranno gli altri, per questo non parlero' nulla di questa cosa. Ho scritto qui, solo cosa credo, sento, intuisco, prevedo,...niente in piu'. E' possibile che niente di quello che ho scritto sia vero, come e' possibile che tutto o quasi tutto di quello che ho scritto diventi realta'. Questo non dipende di me, ma da noi tutti. Qualcuno mi domandera' forse - quali noi e quali tutti. Semplice: Noi Tutti.
Ecco qualche evento che succedera' al 100% e altri che hanno una possibilita' molto meno alta di succedere nel 2010. Qualcuno di questi eventi sono programmati della gente, altri sono programmati dai sistemi superiori di autoregolazione, ma tutti hanno possibilita' di essere prodotti. Ecco, solo qualcuno degli eventi che succederanno in 2010 di sicuro:
* 15 di gennaio: eclissi anulare solare (la piu' lunga dal secolo XXI);
* dal 12 al 28 di febbraio: Le Olimpiadi d'inverno dal 2010 a Vancouver e Whistler (Canada);
* 22 di maggio: in Norvegia sara' la finale della Eurovisione 2010;
* 22 di maggio: la finale di Coppa dei Campioni a Madrid sullo stadio "Santiago Bernabeu";
* 10 di luglio: eclissi solare completa (visibile solamente dal Pacifico di sud);
* 30 di settembre: NASA decide di finire lo sfruttamento spaziale delle navi del tipo Space Shuttle e cominciera' la distruzione delle stesse;
* 21 di dicembre: eclissi completa di Luna.
Le soprascritte rappresentano un certo tipo di informazioni, che puoi acquisire dalle sorgenti materiali, aperte o chiuse. Puoi avere accesso a questo tipo di informazioni se sai dove e come cercare nel mondo. Qui vi offriro' un'altro tipo di informazioni, l'accesso a quali non e' tanto facile, ma neanche l'accuratezza della informazione non e' tanto alta e esatta, perche' non sai mai di sicuro chi te la fornisce.
L'informazione deve essere poi filtrata, passata fra propria coscienza e comprensione, decodificata. Per questo non dovete prendere quelle scritte come informazione vera, come una istruzione, ma semplicemente come una informazione verso una riflessione, una informazione buona da essere analizatta; forse va di pensarci sopra. Tutto qui.
In 2010, l'Occidente soffrira' una crisi di sistema, e il risultato cambiara' l'ordine mondiale. La crisi globale durera' piu di 10 anni e finira' in 2020. La Russia avra' una soluzione favorevole per uscire dalla crisi attuale, e superara' piu' facilmente questo impaccio, ma non molto presto e non senza qualche problema locale (probabilmente in Crimea e Caucazo). Anche se siamo in piena crisi economica, la Russia fara' lo stesso una riforma delle pensioni. In genere piu' di qualche paese guardera' molto di piu alla Russia, perche' avranno qualcosa da imparare.
La Russia continuara' a resistere, non avra' una situazione catastrofica: ci sono forze, ci sono opportunita', c'e' gente... I russi hanno sofferto in 2009, ma adesso, in 2010, troveranno soluzioni e poteri per far fronte alle difficolta' economiche, perche' faranno sicuramente qualchosa alla loro politica finanziaria, ma cambiaranno di certo anche le persone che li hanno portati in questa situazione.

Origine: http://anatolbasarab.wordpress.com/


08 dic 2009

13 differenze fra gli uomini e le donne

1. I nomi: se Anna, Maria, Cristina e Andrea s'incontranno a bere un caffe', loro dialogheranno dicendosi Anna, Maria, Cristina e Andrea. Se Radu, Mihai, George e Marius vanno insieme a bere un birra, dialogheranno dicendosi (affettuosamente): "Grasso", "Stupido", "Bue", "Stupidino", "Testa" o "Vecchio".

2. Il pagamento del conto: quando si riceve il conto, Radu, Mihai, George e Marius pagheranno ognuno 10 lei, anche se il conto e' 25. Nessuno di loro avra' spiccioli e nessuno riconoscera' che vorrebbe il resto... Quando le donne ricevono il conto, prendono subito la calcolatrice dalla borsa.

3. I soldi: un uomo paghera' 20 lei per una cosa che ne vale solo 10, ma gli serve. Una donna paghera' 10 lei per una cosa che vale 20 anche se non gli serve, ma e' a scontata...

4. Il bagno e gli oggetti personali: un uomo ha 5 oggetti in bagno: lo spazzolino per i denti, il dentifricio, il rasoio, un sapone e un asciugamano preso da qualche albergo. Il numero medio di oggetti da bagno di una donna e' di 337. La maggior parte di questi oggetti, un uomo non e'
capace di identificarli.

5. Argomenti e discussioni: la donna ha sempre l'ultima parola, in qualsiasi conflitto. Qualsiasi cosa avesse un uomo da dire dopo di quella, e' solo l'inizio di una nuova discussione.

6. I gatti: le donne amano i gatti. Gli uomini affermano che amano i gatti, ma li mandano via, quando la donna non e' presente.

7. Il futuro: una donna si preocupa del suo futuro finche' si sposa... Un uomo non si preocupa mai per il futuro, finche' si sposa.

8. Il successo: un uomo realizzato e' quello che produce piu' di quello che puo spendere la sua moglie. Una donna realizzata e' quella che ha trovato un uomo del genere.

9. Il matrimonio: una donna sposa un uomo, sperando che questo si cambi, ma lui non lo fara'. Un uomo sposa una donna, sperando che questa non si cambi, ma lo fara'.

10. L'abbigliamento lindo: una donna e' linda quando va a fare la spesa, quando uda le pianti, quando butta la spazzatura, risponde al telefono, legge un libro o una e-mail, etc. Un uomo sara' lindo solo a un matrimonio o a un funerale.

11. Naturale: gli uomini si svegliano al mattino identici e attraenti come quando sono andati a letto. Le donne, in qualche modo, si "danneggiano" durante la notte.

12. Famiglia: ah, i bambini... Una donna sa tutto dei suoi bambini. Sa a che ora sono programmati dal dentista, conoscono le intrighi e il loro cerchio di amici, il piatto prefferito, i timori nascosti, le speranze e i sogni. Un uomo ha un'idea vaga che c'è qualche ometto piccolo nella stessa casa.

13. La conclusione: qualsiasi uomo dovrebbe dimenticare i suoi errori. Non avrebbe senso che due persone si ricordino sempre le stesse cose...



Origine:

http://anatolbasarab.wordpress.com

07 dic 2009

Domande, piu o meno stupide ...


Provate a rispondere, se potete.... Per alcune delle domande non credo che avrete ancora risposta...

1. quando hai sentito che i tuoi genitori sono stati davvero orgoliosi di te?

2. chi e' la persona che hai deluso di piu'?

3. quale e' il sogno piu' bello che avete perso sulla strada ?

4. a cosa sei migliore, cosa sai fare meglio di tutti che conosci personalmente?

5. chi e' l'amore della tua vita?

6. cosa funziona meglio nella tua relazione?

7. che cosa pensi che da piu' fastidio di te, agli occhi degli altri?

8. quale e' stato il piu' erotico momento nella tua vita in due?

9. chi ha avuto il piu' perfetto corpo con quale hai fatto sesso (amore...)?

10.quale e' la cosa piu' orribile che faresti per soldi?

11.quale credi sia la qualita' piu' importante che hai ereditato dai tuoi genitori?

12.quando hai sentito che ti senti migliore nella tua vita?

13. quale e' la piu' stupida persona che conosci?

14. quale e' il suono che ti da piu' fastidio?

15. quale e' l'evento dalla tua vita piu' emozionante?

16. quale sarebbe l'unica cosa che ti piacerebbe rubare (esendo l'unica chance di averla)?

17. con chi hai avuto la piu' brutta esperienza sessuale dalla vita?

18. quale e' stato il piu' imbarazzante momento dalla tua vita?

19. davanti a chi ti senti piu' perso, emozionato, bloccato?

20. quale e' l'aroma piu' erotico che hai mai sentito?

21. quando ti e' stato difficile di dire la verita?

22. con chi vorresti piu' decisamente avere un'intrigo d'amore (one night stand..) ?

23. cosa vorresti di piu', cambiare nella tua vita?

24. con chi parli piu' spesso di sesso?

25.quale e' la scusa piu' stupida che hai mai usato?

26. che cosa non potresti mai perdonare all'uomo che ami?

27. che qualita' della tua meta' ti piace di piu'?

28.quale e' stato il tuo giocattolo preferito durante la tua infanzia?

29. quale ti sembra la tua posa piu' affascinante?

30. su chi conti se ti succede qualcosa?

31. quale e' stato il consiglio migliore a quale non hai mai dato corso?

32. chi e' che senti di piu' la voglia di protteggere?

33. quale e' la tua fantasia sessuale piu' grande?

34. quale e' il dominio in quale vorresti sapere di piu'?

35. chi ti manca di piu' in questo momento?

36. in cosa credi che ti capisce di meno la gente?

37. quale e' la cosa migliore da fare dopo il sesso?

38. quale e' la parola piu' bella dalla tua lingua?

39. dove ti senti piu' in siccurezza?

40. quale e' stato il posto piu' strano in quale hai fatto amore?

41. quale e' il complimento piu' bello che ti e' mai stato fatto?

42. chi e' la persona che ti fa' ridere, sentirti rilassato?

43. per chi preghi piu' spesso?

44. per chi nella tua vita credi che sei o che sei stato il miglior partener di sesso?

45. chi ti ha influenzato di piu' fino adesso?

46. quale e' stato il tuo primo sogno diventato realta?

47. in quale anno della tua vita senti che ti sei cambiato di piu'?

48. quale e' stata la cosa piu' ardita che hai fatto (o lo faresti) con una dello stesso sesso con te?

49. che invenzione da questo secolo pensi ha il maggior impatto nella tua vita?

50. quale e' stato il piu' romantico momento nella tua vita? Se non lo e' stato ancora, come sarebbe?


Origine:
www.daniotil.ro

Dolce di magro, con marmellata e gheriglio

Questa e' una ricetta - invenzione propria. L'ho provata venerdi, e
ve la raccomando.

Ingredienti:

1 bicchiere* con olio
1 bicchiere con zucchero
1/2 bicchiere con aqua gassata
350 gr farina

1 barattolo di marmellata
2 bicchieri gheriglio macinato

Modo di preparare:
Miscelate l'olio con il zuchero, l'acqua gassata, la farina e un bicchiere di gheriglio macinato.
Mettete la pasta in un vassoio, sopra mettete la marmellata, e sopra la marmellata, mettete l'altro bicchiere di gheriglio macinato.
Mettete nel forno riscaldato, per 15-20 minuti.
Si taglia fredda.

Buon appetito!

*1 bicchiere = 15 cl

06 dic 2009

I consigli di un uomo, nell'ultimo giorno della sua vita'!

Lavora come non avessibisogno dei soldi.
Ama come nessuna persona ti abbia mai fatto soffrire.
Balla come nessuno mai ti vedrebbe.
Canta come nessuno mai ti sentisse.
Vivi come fosse l'ultimo giorno sulla terra.

Quando ti viene a piangere, ricordati dei momenti nei quali sorridevi.
Quando senti che la vita non ha nessun senso, pensa a quelli che hanno ancora solamente un giorno da vivere.
Quando senti che vuoi morire pensa che ci sono degli altri che darebberono qualsiasi cosa per vivere...
Ama la vita e sopratutto gli amici...queste sono le cose piu' di valore.